Dobet Gnahorè

28 LUGLIO 2019, h 21.15 Main Stage, Golena del Furlo, Acqualagna

INGRESSO GRATUITO

“Miziki”

Dobet Gnahoré, voce, percussioni
Julien Pestre, chitarra
Pierre Chamot, laptop, tastiere
Mike Dibo, batteria, percussioni

Cantante, danzatrice e percussionista, originaria della Costa d’Avorio, Dobet Gnahoré è una vecchia conoscenza di Fano Jazz By The Sea: la prima volta che ha calcato il palcoscenico della Golena del Furlo è stato nel 2010.

Da allora la sua stella ha preso a brillare sempre più nel firmamento della world music. Forte della conoscenza della tradizione béte, appresa dal padre, maestro percussionista di Abidjan, Dobet Gnahoré ha inglobato nella sua musica anche elementi della rumba congolese, del bikoutsi camerunense, dell’high-life ghanese, del ziglibiti ivoriano ed altro ancora, giungendo ad una sintesi ritmica e sonora di grande impatto e fascino.

Oltre che in inglese e francese, canta in differenti lingue africane – Betè, Fon, Baoulè, Lingala, Wolof, Malinkè, Mina e Bambara –, cosi che i messaggi delle sue canzoni siano ovunque comprensibili. Dobet possiede una voce calda e potente alla quale si associa una presenza scenica magnetica, nutrita da anni di lavoro teatrale e coreografico.

Le sue performance catturano l’attenzione fin dal primo istante unendo alla forza espressiva del canto, movimenti di danza e le sonorità di strumenti a percussione, che nell’insieme costituiscono una suggestiva e vitale tavolozza di colori. Dobet Gnahoré canta l’amore e la disfatta, la gioia e la festa, con l’aggiunta di anche un pizzico di tecnologia.

 

Informazioni

Ingresso gratuito

Fano Jazz Network
Cell./Whatsapp: +39 388 6464241
Tel. +39 0721 1706616
info@fanojazznetwork.org

Dove si trova il concerto?

Il programma può subire variazioni. In caso di pioggia i Concerti rimangono confermati presso la Rocca Malatestiana.

Sponsor

Il festival è sostenuto da

Scopri tutti gli sponsor di Fano Jazz by the Sea 2019


Share on