Chiesa di San Francesco

di Emanuele Fortino

La Chiesa di San Francesco è una splendida chiesa medievale risalente al XIII secolo e sarà una location importante di Fano Jazz By The Sea: l’ex convento sarà la prima tappa del Main Stage segnando un momento d’incontro tra il passato fatto di numerosi stili artistici dei vari periodi storici ed il futuro espresso nella musica elettronica minimalista di Caterina Barbieri.

Chiesa di San Francesco e Fano Jazz By The Sea

La costruzione della chiesa iniziò nel 1255 con l’emanazione della bolla papale e terminò solo nel 1323, dopo ben 68 anni. La basilica privata del suo tetto dopo il terremoto del 1930 è diventata negli ultimi anni un luogo dove scorre la musica del Fano Jazz By The Sea. Fu Riccardo Arrighini nel 2009 il primo artista in assoluto di a benedire l’antico monumento presentando il suo album Vivaldi Jazz – le quattro stagioni.  Nell’edizione più recente del 2016 l’ex convento è stata la sede dei concerti del Young Stage. Da segnalare in quello stesso anno l’evento speciale del 4 Settembre svoltosi proprio all interno della Chiesa “Jazz italiano per Amatrice”  a seguito del tragico terremoto che ha scosso il centro italia nella notte del 24 Agosto 2016.

L’apertura del Main Stage

Nella 27° edizione di Fano Jazz By The Sea la Chiesa di San Francesco vedrà un unico concerto: quello di apertura del Main Stage. All’evento collaborerà l’associazione Umanesimo Artificiale composta da giovani creativi e professionisti del territorio marchigiano. L’associazione ha l’intento di interrogarsi sul ruolo dell essere umano nell’attuale era digitale, dominata da intelligenze artificiali. 

Con Caterina Barbieri avrà luogo un incontro tra le ricchezze storiche del passato racchiuse nella chiesa e la musica tecnologica della giovane artista. L’approccio alla pratica musicale come feedback cognitivo e integrativo tra uomo e tecnologia è alla base della sua attuale ricerca sonora. L’uso creativo delle tecniche di computazione e di sequenziamento complesse avvolgeranno i vari elementi architettonici in un fantastico scontro-incontro tra l’arte del passato e musica futurista.

Come accedere al Main Stage

Per avere l’accesso al Main Stage è possibile acquistare i biglietti su Liveticket oppure nei punti vendita della tua città (puoi cercare il punto vendita più vicino a te nel seguente LINK). Per ulteriori informazioni clicca qui.